Luce, colore e protezione: è questo che le donne vogliono per la propria pelle ed è questo che i cosmetici bio hanno cercato di rubare alla natura. Come? Seguendo la scia delle api.

Prodotti naturali: C’erano una volta un’ape e un fiore…

Strumenti di impollinazione indispensabili, le api di anno in anno, sorvolano i prati dei campi più verdi lasciandosi attirare dai colori sgargianti dei fiori, dalle loro fragranze, dalle forme più inconsuete: ma non solo. Vi sono infatti dei fiori che, per riuscire ad attirare la loro attenzione, brillano di luce propria, secondo il fenomeno della luminescenza.
I petali di questi fiori, colpiti dai raggi solari ne assorbono l’energia rilasciandola sotto forma di luce visibile, che diventa il faro indicatore per guidare le api impollinatrici verso di loro.

… e i cosmetici bio

Gli esperti dei prodotti naturali, con lo spin-off dei ricercatori dell’Università di Bologna, sono riusciti ad individuare questo meccanismo fisico nei fiori del Verbasco, una specie che cresce abbondantemente nell’area mediterranea. Lo studio della luminescenza ha condotto ad un risultato rivoluzionario: la messa a punto di cosmetici bio che assorbono i dannosi raggi ultravioletti del sole, trasformandoli in energia visibile ad occhio nudo.

Donne come il Verbasco? Con i prodotti naturali luminescenti, si può

I cosmetici bio, per loro stessa natura, sono custodi di principi ed essenze estratte dalle creature verdi dell’ambiente, indicatrici di un benessere e di una bellezza genuina e priva di controindicazioni. I cosmetici naturali, infatti, sono plasmati partendo dall’agricoltura biologica, garante di una purezza buona non solo da spalmare, ma anche da mangiare. Nutrire la propria pelle con creme, sieri, lozioni in cui sono banditi petrolati, lanoline, oli minerali e conservanti significa utilizzare prodotti che amano l’uomo, e che contemporaneamente rispettano il pianeta che lo accoglie.
L’utilizzo dell’essenza luminescente, intrappolata a partire da biotecnologie enzimatiche nei cosmetici bio, dimostra che la scienza, servendo l’uomo e la natura, migliora se stessa e la società in cui vive.

Cosmetici bio: scegli di brillare

Una pelle radiosa, giovane e sana, circondata da polvere di luce dorata non è solo uno spettacolo a cui assistere al cinema: è una realtà tangibile vicina a tutte le donne, basta indossare perle dorate di Verbasco.

Se hai trovato interessante questo articolo, aiuta anche i tuoi amici condividendolo su Facebook e clicca “Mi Piace” 😉

5021 Visite

Lascia un commento